Ambasciata d'Italia - Tirana

L'Italia in Albania Benvenuti sul nuovo sito dell'Ambasciata

Notizie e Comunicati Stampa

Terremoto nel Centro Italia24/08/2016

Per avere informazioni dall’estero sul sisma che ha colpito l’Italia Centrale è attivo il numero di emergenza della Protezione Civile +39-06-82888850

Leggi tutto
Entrata in vigore del DPCM 144/2016 relativo al registro delle unioni civili18/08/2016

Con il DPCM 144/2016, viene regolamentata la tenuta del registro provvisorio delle unioni civili. A seguito dell’entrata in vigore di tale provvedimento, anche gli uffici consolari possono dare corso a richieste di costituzione di unioni civili tra persone dello stesso sesso, di cui almeno una in possesso della cittadinanza italiana.Contrariamente a qu...

Leggi tutto
Borse di studio destinate a giovani laureati per la frequenza dei corsi del Diploma in Alti Studi Europei (DASE) della Fondazione Collegio Europeo di Parma. 16/08/2016

Per l'anno accademico 2016-2017 il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale offrirà n. 5 borse di studio fuori contingente ordinario della durata di 9 mesi ciascuna (a decorrere da novembre 2016) a giovani laureati per frequentare i corsi del Diploma in Alti Studi Europei (DASE) della Fondazione Collegio Europeo di Parma. Il Co...

Leggi tutto
Avviso di selezione di personale presso l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo di Tirana 16/08/2016

1. AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE PRESSO LE SEDI ESTERE DELL'AICS. PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI PERSONALE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 IMPIEGATO DA ADIBIRE AI SERVIZI DI SEGRETERIA/ARCHIVIO. 2. AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE PRESSO LE SEDI ESTERE DELL'AICS.PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI PERSONALE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINAT...

Leggi tutto
Giornata del Sacrificio italiano nel mondo – 60° anniversario della tragedia di Marcinelle 08/08/2016

Oggi 8 agosto 2016 ricorre il 60° anniversario del disastro minerario di Marcinelle, la più grande tragedia che ha colpito la nostra migrazione in Europa. Nella miniera del Bois du Cazier morirono, in quell’agosto del 1956, 262 lavoratori provenienti da ogni parte del vecchio continente. 136 di loro erano italiani, emigrati in Belgio. Dal 20...

Leggi tutto